La prima lezione del corso a inizio aprile

Gestire il proprio indirizzo email, preparare un curriculum vitae, selezionare i siti affidabili per la ricerca del lavoro: queste e altre abilità alcune mamme delle comunità Casa Carla e Casa Adriana e della Corte di Quarto le hanno apprese durante il corso di alfabetizzazione digitale #ABCDIGITALE. A promuoverlo è stata Fondazione Arché con CHEP, azienda specializzata in soluzioni di supply chain, in collaborazione con Skillando Digital Volunteering, community di professionisti digitali, guidata da Filippo Scorza e Paolo Marazzi.

Da aprile fino al 30 giugno gli esperti del web hanno coinvolto le mamme in sei lezioni multimediali che si sono tenute alla mattina nella sala polifunzionale  “Sala Stoppiglia” della Corte di Quarto. Ogni mamma ha avuto a disposizione il suo computer e un o una tutor che la affiancava nell’apprendimento di quelle competenze così importanti nel mondo del lavoro di oggi.

 

“Le mamme hanno dimostrato fin da subito interesse e apprezzamento per l’aiuto ricevuto dai volontari aziendali”, dice Paola Ciaglia, educatrice e coordinatrice del corso, “Le lezioni sono state molto utili perché

hanno dato la possibilità alle partecipanti di avvicinarsi al mondo del lavoro attraverso il web in modo più consapevole e di affinare le loro competenze”.

Soddisfazione è stata espressa anche dall’azienda CHEP che, dopo aver finanziato nel 2021 l’inserimento lavorativo  di una delle mamme affiancate da Arché, ha deciso di proseguire la collaborazione anche nel 2022, promuovendo il corso di alfabetizzazione digitale. “Lo abbiamo fatto nell’ottica di aiutare delle persone direttamente qui a Milano e di diffondere il progetto con video e tutorial che verranno diffusi e tradotti in diverse lingue”, ha dichiarato Marco Geremia, Country General Manager di Chep Italia, in un’intervista a RadioInBlu.