Con il 2016 siamo entrati nel XXV anno di fondazione di Arché. Questo costituisce motivo di gioia, di orgoglio e di riconoscenza a quanti prima di noi hanno donato le loro forze, energie, cuore e passione per permettere ad Arché di sostenere la sua missione accanto a mamme e bambini nel costruire con loro un futuro di speranza.

È sempre più importante mettersi in gioco per contribuire a ridare fiducia a un Paese stanco, per costruire una civiltà più capace di amare, proprio a partire da chi è più fragile.

Desideriamo celebrare questo XXV anno creando occasioni di incontro e scambio, lo faremo quotidianamente e con due eventi in particolare; il primo, che avrà luogo il 14 maggio al Pavilion dell’UniCredit, è #bambiniamilano: una mezza giornata di studio in cui presenteremo un approfondimento sulla condizione minorile realizzato in partnership con l’Università Cattolica, per offrire alla nuova amministrazione alcune suggestioni per una pianificazione di azioni possibili.

In autunno presso CasArché, finalmente inaugurata, terremo il terzo ArchéLive, centrato sulle periferie, cui siete tutti invitati.

Che tu sia volontario o amico, donatore o operatore, in Arché c’è posto per te: dacci una mano o seguici nei nostri appuntamenti!

padre Giuseppe Bettoni