Pensieri di vetro. Disagio psichico bambini ragazzi e città.
È questo il titolo del convegno organizzato a Milano per i vent’anni dell’Associazione.
La giornata sarà l’occasione per un rilancio etico sulla dimensione collettiva e comunitaria della sofferenza psichica, in particolare del bambino, e con essa dell’idea di una comunità che può e deve diventare contesto e strumento di cura della sofferenza del minore. Perché il disagio lo implica e lo riguarda in prima persona, ma coinvolge la famiglia, la società, i Servizi, le Istituzioni.
A confrontarsi ci saranno i massimi esperti del sociale e le autorità cittadine. Interverrà anche Enrico Ruggeri, testimonial di eccezione di Arché.

La partecipazione al convegno è gratuita. È gradita l’iscrizione contattando la segreteria organizzativa allo 02 6688521 o via mail a milano@arche.it