A Quarto Oggiaro si contrasta la povertà minorile anche con il cibo, dando a tutti dei consigli per avere un’alimentazione sana, equilibrata e nutriente. È questo l’obbiettivo delle originali ricette estive , realizzate dalla chef professionista Ileana Giacosa e condite da pillole di educazione alimentare fornite dalla nutrizionista pediatrica Anna Villella. È quanto ha realizzato in queste settimane il programma triennale QuBi “che ha l’obiettivo di rafforzare la capacità di contrasto della povertà minorile a Milano, promuovendo la collaborazione tra le istituzioni pubbliche e il terzo settore”.

Lo ha fatto insieme a realtà come Fondazione Arché che, nel cortile di CasArché, ha messo a confronto l’assistente sociale Paola Ehsaei e la dottoressa Villella per conoscere i segreti di un menù estivo, capace di coniugare bontà e salute: dall’antipasto al dessert, senza dimenticare il primo e il secondo. Con un obbiettivo ambizioso: mangiare con gusto con un occhio alla dieta e uno al benessere personale.

 

Passo a passo, ingrediente dopo ingrediente, è la cuoca professionista a guidarvi nella realizzazione dei piatti che compongono il menù estivo (visualizzabile e scaricabile in questo ricettario):

Alle ricette estive seguiranno anche quelle autunnali così da offrire un menù completo, sano e nutriente anche per questa parte dell’anno. E da sperimentare combinazioni originali e gustose per piccoli e grandi.