Beiersdorf, BSH Elettrodomestici, Fattorie Osella, Mapa Spontex, Telecom sono le aziende che hanno scelto Fondazione Arché nel 2020 come beneficiaria dei premi concorso non richiesti e non assegnati che, per legge, vanno destinati alle Onlus. A loro vogliamo rivolgere un profondo ringraziamento.

Per l’azienda è un obbligo di legge (D.P.R. 430/2001) che non ha alcun costo ma per Arché è un grande aiuto per lo svolgimento delle sue attività, a sostegno di mamme con bambini e famiglie vulnerabili.

Come fare?  È molto semplice: basta indicare Arché nel regolamento del concorso!

Così quest’anno abbiamo ricevuto beni per la cura della persona, piccoli elettrodomestici, buoni spesa, biciclette, smartphone e tante altri bei prodotti. Ciò che non viene utilizzato direttamente per i progetti viene inserito sulla piattaforma doni solidali, a disposizione dei sostenitori con la possibilità di raccogliere ulteriori fondi.

Per maggior informazioni, scrivi a magri@arche.it.