milano marathon anywhere

I runner di Roma che hanno corso con noi lo scorso anno

Alla Milano Marathon di domenica 3 aprile si può correre anche con la formula anywhere.

Come ben sapete noi (e voi) correremo per sostenere IPAZIA, il progetto che vuole favorire percorsi di inserimento lavorativo e di empowerment per le donne accolte all’interno dei nostri progetti e delle nostre comunità.

E, grazie alla formula RUN Anywhere, non sarà necessario essere fisicamente a Milano per partecipare con noi alla charity run.

Perché l’obiettivo di questa staffetta solidale è quello di correre e divertirsi tutti insieme sostenendo il progetto IPAZIA!

È il caso degli amici, dei colleghi e dei volontari di Roma che, come lo scorso anno, hanno deciso di partecipare con noi alla Milano Marathon direttamente dalla Capitale, in un bellissimo percorso all’aria aperta che costeggia il fiume Aniene.

milano marathon anywhere

Il percorso che affronteranno i runner di Roma

E per capire se ci fossero dei consigli per chi deciderà di correre con noi abbiamo deciso di fare qualche domanda a Marco, uno dei runner che ha partecipato alla scorsa edizioni della charity run direttamente da CasArché a Roma

Ciao Marco, ci racconti brevemente chi sei e perché corri per Arché?

Mi chiamo Marco Fusacchia, ho 62 anni e mi piace molto lo sport in generale. Grazie ad Elisabetta Capitani (Responsabile dei volontari di Roma) sono venuto a conoscenza di Arché e di questa manifestazione.

Hai corso anche l’anno scorso, come è andata? Qualche aneddoto interessante?
E’ andata molto bene, l’anno scorso c’erano vari team che correvano a Roma e io ho avevo portato un gruppo di persone che è solito correre. Uno dei momenti che ricordo con più piacere è l’arrivo in CasArché: ci siamo riuniti con tutti i team, abbiamo fatto una piccola merenda e un piccolo tour della sede, di cui mi ha colpito molto la bellezza.

Per la maratona hai ideato un percorso che includesse anche CasArché. Come è nata l’idea?
Essendo CasArché a Roma in un quartiere molto verde e vicino al parco dell’Aniene, ho pensato di creare un percorso che iniziasse proprio dalla sede, per poi svilupparsi lungo il parco dell’Aniene e per concludersi di nuovo a CasArché.

È un percorso molto sicuro: pochi tratti sono in strada e la maggior parte sono nel parco, quindi è validissimo anche per i neofiti. È un’opzione molto valida anche perché ci saranno dei cartelli lungo il percorso per facilitare il tutto.

Se vuoi sapere come partecipare con noi alla Milano Marathon, clicca qui!

Noi vi aspettiamo il 3 aprile!