pubblica utilita messa alla prova

Lavori di pubblica utilità e messa alla prova

Fondazione Arché accoglie persone soggette ai lavori di pubblica utilità e messa alla prova.

pubblica utilita messa alla prova

Lavori di pubblica utilità e messa alla prova

Fondazione Arché accoglie persone soggette ai lavori di pubblica utilità e messa alla prova.

Per lavori di pubblica utilità si intende una prestazione non retribuita in favore della collettività; per messa alla prova, invece, si intende una concessione subordinata allo svolgimento dei lavori di pubblica utilità.

Le attività che vengono proposte alle persone che devono svolgere questo tipo di percorso sono principalmente di supporto ad educatori e volontari, supporto in attività logistiche e di partecipazione ad eventi di raccolta fondi.

Data di inizio: 30 ottobre 2018

Beneficiari: Persone soggette ai lavori di pubblica utilità e messa alla prova

Impatto sociale: Il periodo della messa alla prova consente alla persona che ne è soggetta di svolgere un percorso di rieducazione e risocializzazione. Le azioni concrete messe in atto consentono alla persona di dimostrare la propria volontà di cambiamento, oltre che a riscattarsi.

Partnership: Convenzione con il Tribunale Penale di Milano

Luogo: Fondazione Arché Onlus, Via Michele Lessona 70, Milano (MI)

Contesto: Il periodo di messa alla prova consiste in un’iniziativa concreta di profondo senso civico, oltre che ad essere un segnale sociale importante. Rappresenta una grande opportunità perché consente alla persona di riavvicinarsi alla comunità rafforzando il senso civico. L’obiettivo generale è quello di creare un impatto positivo nella propria comunità e contribuire a ridurre la criminalità e la violenza.

Contatti: Chiara Clemente, clemente@arche.it

Orari: Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00, su turni fissi di 4/6 ore

Sostieni questo progetto
Diventa volontario

Per lavori di pubblica utilità si intende una prestazione non retribuita in favore della collettività; per messa alla prova, invece, si intende una concessione subordinata allo svolgimento dei lavori di pubblica utilità.

Le attività che vengono proposte alle persone che devono svolgere questo tipo di percorso sono principalmente di supporto ad educatori e volontari, supporto in attività logistiche e di partecipazione ad eventi di raccolta fondi.

Data di inizio: 30 ottobre 2018

Beneficiari: Persone soggette ai lavori di pubblica utilità e messa alla prova

Impatto sociale: Il periodo della messa alla prova consente alla persona che ne è soggetta di svolgere un percorso di rieducazione e risocializzazione. Le azioni concrete messe in atto consentono alla persona di dimostrare la propria volontà di cambiamento, oltre che a riscattarsi.

Partnership: Convenzione con il Tribunale Penale di Milano

Luogo: Fondazione Arché Onlus, Via Michele Lessona 70, Milano (MI)

Contesto: Il periodo di messa alla prova consiste in un’iniziativa concreta di profondo senso civico, oltre che ad essere un segnale sociale importante. Rappresenta una grande opportunità perché consente alla persona di riavvicinarsi alla comunità rafforzando il senso civico. L’obiettivo generale è quello di creare un impatto positivo nella propria comunità e contribuire a ridurre la criminalità e la violenza.

Contatti: Chiara Clemente, clemente@arche.it

Orari: Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 18:00, su turni fissi di 4/6 ore

Sostieni questo progetto
Diventa volontario