Di fronte a “una crisi della funzione genitoriale e della responsabilità adulta” sempre più diffusa, le case famiglia vanno sostenute e non criminalizzate. In primis dalla politica, scrive p. Giuseppe Bettoni in un intervento su La Repubblica Milano a pochi giorni dalle inchieste di Bibbiano.