All’inizio è stata dura. Ma poi… tutti alla scoperta di come è bello stare insieme, lavorare insieme, essere utili l’una/o all’altro/a. Due ragazze e quattro ragazzi di Arché, a luglio, hanno trascorso una settimana alla Fattoria Sociale insieme ad altri ragazzi della cooperativa “Sopra le righe”affetti da varie inabilità.
L’impatto con il disagio dell’altro è stato doloroso. Poi però, tutti insieme, hanno stabilito ottime relazioni di aiuto reciproco, passando una bella vacanza nei lavori campestri, scoprendo il piacere del fare insieme e di condividere la quotidianità.