Il Progetto Chill offre ai nostri ragazzi la possibilità di divertirsi insieme imparando lo snowboard, uno sport che permette di sperimentare due valori importanti come la perseveranza e l’autostima.

Grazie a Burton potremo trascorrere due giornate sulla neve ai Piani di Bobbio; l’azienda americana mette infatti a disposizione i suoi maestri di sci, skipass e attrezzature per insegnare ai ragazzi come affrontare una pista sulla tavola.

Chill è nato nel 1995 negli Stati Uniti con l’obiettivo di aiutare concretamente le associazioni che si occupano di assistenza ai ragazzi meno fortunati. La proposta per loro è di provare nuove esperienze in ambiti sportivi come lo snowboard, il surf e lo skateboard.

Un grande ringraziamento va alla Burton, e a Big Babol per averci regalato, anche quest’anno, l’opportunità di partecipare ad un’esperienza davvero indimenticabile!

Immagine | @Champéry Tourisme