Grazie a tutte le aziende partner di Arché che nel corso del 2015 ci hanno aiutato concretamente a realizzare i nostri progetti sociali a favore di mamme e bambini con disagio psichico e sociale in Italia e in Africa (Kenya e Zambia).

Per maggior informazioni su attività di responsabilità sociale contattare: Mariuccia Magri, tel. 02 603603, magri@arche.it.

Grazie alle aziende e agli enti che hanno sostenuto i nostri progetti in Italia e all’estero:

Akros HFR, Amazon, Banca Popolare Milano, Best Service, Intesa San Paolo, Digiway, Eataly, Finarte, Fir, Fondazione, Banco di Lombardia, Fondazione Cariplo, Fondazione Carisap, Fondazione Lang, Le Coccinelle, Magi 2001 Consultant, Mapei, Studio Legale Linklaters, Simi Peterle, Tiemponord, Unicredit Foundation, Vitale&co.

Grazie alle aziende partecipanti di ArchéConvivio:

CNP Unicredit Vita, Excellence Consulting, Factorit, Fineco Bank, KPMG, Mile Perris, Moreschi, Mapei, Studio legale Giovanardi e Associati, Unicredit.

Grazie alle aziende che hanno partecipato ad eventi di raccolta fondi per Arché donando prodotti o sostenendo i costi:

Aftershock, Appena Spremuto, Artsana, Binda, Brunello Cuccinelli, Carmen, Enervit, Fila, Fontana Milano 1915, Fulgosi, kitchen, Kpmg, Giochi Preziosi, La Gourmanderie, Lions club Milano ai Navigli, Mondadori, Open Care, QMI Project Italia, Tucano Urbano, Vip4charity, Zaini.

Grazie alle aziende che hanno donato prodotti o servizi per Casa accoglienza Arché, per i progetti in Zambia e negli ospedali:

Amazon, Ambrit International School, California Bakery, Canon, Coca Cola HBC Italia, Coop, Fila, Il Girotondo, Kpmg, Mapei, Mosè Bianchi13, Scuola Internazionale La Maisonette Roma, Sogemi, United Colors of Benetton.

Grazie alle aziende che hanno organizzato giornate di volontariato aziendale impegnandosi nei progetti Arché:

KPMG, Standard Chartered, Gruppo Ubi banca.

Grazie alle aziende che hanno scelto di devolvere ad Arché i premi concorso non ritirati:

Alfaplanner, Arnoldo Mondadori Editore, Beiersdorf, Bros Manifatture, BSH elettrodomestici, Cellular Italia, In Action, Mondelez, Praesidium, Testoni&Testoni, Tiemponord, Vodafone.

Grazie alle aziende che hanno scelto di sostenere i progetti Arché in occasione del Natale:

Azzurra srl, Cargeas, Castellano sas, Cbre, Equipolymers, Ferring, Finarte, Fir, F-Secure, GM Gestione Multiservice scarl, Hill&Knowlton, Humanitas University, Lipari Consulting, Mapei, Sandisk, Seguela Technologies, Standard Chartered, Studio Broggi, Studio Orion, Studio Cocchi e Associati, Studio Calvi Architetti, Studio legale Giovanardi e Associati, Universal Music Italia, Tecnolab, Tesi srl, Tu Italia, Tramezzino.it, Velox.

Grazie alle aziende/istituzioni che hanno contribuito con biglietti ingresso o laboratori per il Progetto FaGioCo:

Giancarlo Del Taglia, Multisala Cinema Madison, Parco Avventura del Colonnello, Carsoli AQ, Polo Museale della Città di Roma, Soprintendenza SPSAE, Sport Senza Frontiere Onlus.

Grazie alle aziende che hanno raccolto cellulari/abiti per Vintage solidale Arché:

Banca Aletti, Canon, Cometox, Credit Suisse, CBRE, Linklaters, Omet, Opec.

Immagine| @ViktorDobai