I bambini seguiti fin da piccoli dall’associazione Arché sono ormai diventati dei giovani adulti con nuove esigenze legate alla loro diversa realtà sociale di riferimento.

Da alcuni mesi presso la sede di Roma, ha cominciato a prendere forma uno spazio all’interno del quale i ragazzi possono confrontarsi sui temi della formazione e della ricerca di lavoro, provandosi nella progettazione di percorsi formativi e lavorativi: scambio di informazioni ed esperienze, condivisione di progetti, valutazione delle opportunità offerte dal contesto, stesura del curriculum per un orientamento al lavoro costruito insieme, in gruppo. Gli incontri sono però molto più di tutto questo! Rappresentano un’occasione importante per cominciare a parlare alla parte sana di questi giovani con lunghe esperienze di malattia e lutti alle spalle, un’occasione preziosa per guardare insieme criticamente alle fantasie su di sé e sulla malattia che spesso limitano la possibilità stessa di “desiderare” un futuro lavorativo, prima ancora di iniziare a costruirlo. Attualmente gli incontri hanno una cadenza quindicinale e vi partecipa un numero variabile di ragazzi che va dai 4 ai 10.